Stampa questa pagina

Parco Monviso

Mercoledì, 17 Aprile 2019
Parco Monviso

Carta d'identità

La Pianura intensamente coltivata a seminativi, pioppeti e frutteti. Altrettanto varia è la successione di prodotti tipici e specialità gastronomiche. Le Valli del Viso sono terre di formaggi, dal più popolare Nostrale a numerose varietà di latte vaccino e caprino. A Cavour è fiorente l'artigianato delle carni conservate con due particolari insaccati, il salame della vescica "Batiùr o Mariùr" e il salame di bue. La città di Saluzzo dà il nome alla gallina bianca, ancor più rara della Bionda, ma anche alla Doc Colline Saluzzesi, riservata a vini rossi da uve pelaverga, nebbiolo e barbera. Nella zona pedemontana sono coltivati piccoli frutti e antiche varietà di mele, mentre le castagne sono ancora presenti intorno a Paesana. L'area tra le province di Cuneo e Torino si caratterizza per la coltivazione delle erbe aromatiche.

 

Prodotto Bandiera

Le castagne di Paesana
La castagna è stata per secoli la principale fonte di carboidrati e proteine degli abitanti della valle, che potevano disporre di poche terre coltivabili a cereali ad esclusione della segale.
Le castagne venivano essiccate e trasformate in farina che si mescolava con quella di segale e talvolta con quella delle ghiande: prima della diffusione del mais si cucinava così una rustica ma nutriente polenta. Oggi la farina di castagne, sempre meno utilizzata per la cucina quotidiana, entra invece in preparazioni più raffinate, come quella degli straccetti. La ricetta varia a seconda della sensibilità dei cuochi. Si tratta di una pasta tirata a mano e tagliata a strisce irregolari, che viene preparata con farina di castagne (circa 80%) e con farina di grano (indispensabile per rendere elastico il composto). Impastata con almeno 10 uova per 1 kg di farina (in parte con l'albume e in parte con i soli tuorli), si lascia asciugare bene per mezza giornata prima di cuocerla. Come sempre nell'area alpina, il condimento è in bianco, a base di burro, panna, porri e funghi porcini.

 

Produttori aderenti a #parchidagustare

Ristoranti aderenti a #parchidagustare