Stampa questa pagina

"L'aritmetica del lupo": il documentario cuneese che gira l'Italia

Il 10 agosto, proiezione con il regista Ingaria a Chiusa Pesio

  • Lunedì, 6 Agosto 2018

    Venerdì 10 agosto, proiezione del film "L'aritmetica del lupo", a Chiusa di Pesio. Un documentario dedicato al ritorno naturale del lupo sulle Alpi, realizzato dal regista cuneese Alessandro Ingaria che sta ottenendo numerosi successi. Finalista al Trento Film Festival, selezionato al Sandalia Film Festival e a "Clorofilla", evento cinematografico targato Legambiente, approderà nei prossimi mesi al Film Festival della Lessinia (VR), una delle zone più "calde" delle Alpi sul tema lupo.

    Il film tratta l'argomento lupo in modo inedito e originale, affidando il tema tanto discusso del ritorno naturale di questo predatore alle parole di tre donne che, da punti di vista differenti, si sono imbattute nel lupo. Una ricercatrice, un'antropologa e una naturalista appassionata di fotografia riflettono tre prospettive da cui inquadrare il predatore: quella scientifica, quella dell'immaginario, quella dell'emozione dell'incontro in natura.

    La domanda che pone il film va ben al di là del lupo: quali spazi sono rimasti in Europa per la natura? Quanto siamo disposti a tollerare il selvatico vicino a noi? La presenza di un predatore che solo negli ultimi anni è in espansione sulle Alpi e nelle zone pedemontane, dagli Appennini alle Alpi, pone nuove sfide sul piano della gestione e della convivenza con l'essere umano.

    Il film, realizzato nell'ambito del Progetto LIFE WOLFALPS (www.lifewolfalps.eu), sarà presentato dal regista Ingaria, alle ore 21, nella sede del Parco naturale del Marguareis (via Sant'Anna 34).

    Ingresso libero.

    Potrebbe interessarti anche...

    A Saluzzo si è svolta, lo scorso 12 aprile, l'Assemblea della Riserva della Biosfera transfronta ...

    Quasi duemila gli studenti che hanno partecipato alla IX edizione.

    Accompagnata dallo slogan di buon augurio «una stagione che si fa bella», parte la ricca progra ...
    Gli esemplari sono arrivati nei giorni scorsi dal Museo regionale di Scienze naturali di Torino.& ...