Stampa questa pagina

Escursioni nel Parco del Monviso

Sono quattro le proposte escursionistiche allestite dal parco per il mese di agosto, in collaborazione con l'Associazione Vesulus.
A fine mese in programma ancora un Giro del Monviso.

Il Parco del Monviso, con l'associazione Vesulus, propone quattro escursioni durante il mese di agosto. Tra le proposte si segnala il Giro del Monviso a fine mese, della durata di tre giorni. Completano il calendario mensile un'escursione in valle Varaita tra pascoli e buona cucina, un tour serale con visita alla borgata museo di Balma Boves, e un trekking urbano notturno a Cavour.

Si precisa che tutte le escursioni saranno condotte da una Guida Naturalistica riconosciuta dalla Regione Piemonte; che si riserva la facoltà di modificare l'itinerario, anche il giorno precedente l'escursione, in caso di condizioni meteo sfavorevoli o pericoli oggettivi, previo avviso telefonico ai partecipanti.

Venerdì 3 agosto
Trekking urbano notturno a Cavour
Natura e città: due mondi solo apparentemente distanti che l'iniziativa"Trekking Urbani Notturni" si propone di riavvicinare con queste escursioni naturalistiche alla scoperta della natura urbana.
Approfittando delle calde serate estive si potranno apprezzare i benefici di una piacevole camminata in buona compagnia, attraverso un percorso cittadino di circa due ore, guidati da un Accompagnatore Naturalistico che, con l'occasione, vi porterà alla scoperta di erbe, alberi e piccoli animali cittadini.
Un bel modo, insomma, di scoprire la città con occhi diversi e di trovare un po' di natura laddove non lo si sarebbe mai immaginato.
Terzo appuntamento delle quattro passeggiate per scoprire città della provincia di Cuneo (Savigliano e Saluzzo) e di Torino (Cavour e Pinerolo).

Itinerario: interno alla città di Cavour.
Dati tecnici: escursione semplice e adatta a tutte le età; tempo di percorrenza 2 h; orario di partenza 20.30; luogo di ritrovo piazza San Martino, Cavour.
Abbigliamento e attrezzatura: abbigliamento adeguato al fresco serale, scarpe da trekking o calzature comode adatte a camminare anche su selciati.
Quota di partecipazione: € 10 accompagnamento (€ 5 bambini sotto ai 14 anni); € 5 per tessera associativa (che fornisce assicurazione infortuni).
Prenotazioni: entro le ore 12 del giorno dell'escursione al 346.8128622 (Emanuela).

Sabato 18 agosto
Pascoli, montagne e buona cucina!
Non c'è cosa migliore, al termine di una bella salita in montagna, che fermarsi in un rifugio per un buon pranzo. E poi... ripartire per una lunga e panoramica discesa fra boschi e prati! Questo sarà il programma di questa splendida giornata estiva sui monti della val Varaita.

Itinerario: Itinerario ad anello da fraz. Sodani di Sampeyre (CN), 1.202 m s.l.m., al Rifugio Meira Garneri, 1.830 m s.l.m.
Dati tecnici: escursione adatta a tutti, purché mediamente abituati a camminare in montagna; tempo di percorrenza 5 h circa pause escluse; durata escursione indicativa 7 h; orario di partenza 8.30; luogo di ritrovo Sampeyre; pranzo presso il Rifugio Meira Garneri (€ 15).
Abbigliamento e attrezzatura: scarponi da montagna, abbigliamento a cipolla adatto a condizioni meteo variabili (giacca a vento impermeabile, pile, berretto); borraccia, occhiali da sole e crema solare, bastoncini (facoltativi).
Quota di partecipazione: € 10 accompagnamento (€ 5 bambini sotto ai 14 anni); € 5 per tessera associativa (che fornisce assicurazione infortuni).
Prenotazioni: entro mercoledì 15 agosto al 339.6908179 (Max) o con email a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Da venerdì 24 a domenica 26 agosto
Giro del Monviso in 3 giorni
Classico anello intorno al Re di Pietra, un trekking tra gli sconfinati paesaggi tipici delle verdi Highlands scozzesi, della sterminata tundra siberiana, dei cristallini laghi scandinavi, delle imponenti vette himalayane, della selvaggia taiga canadese. Un viaggio nella natura delle Alpi, nella storia dell'alpinismo e delle genti alpine, ma anche un viaggio dentro sé stessi, alla ricerca di un posto in cui finalmente lasciar spaziare lo sguardo... Un'esperienza che non dimenticherete mai.

Itinerario: 1° giorno: partenza ore 9.00 dalle Meire Dacant (CN), 1.643 m s.l.m. – Rifugio Alpetto, 2.268 m – Rifugio Quintino Sella, 2.640 m – arrivo al Rifugio Giacoletti (mezza pensione con pernottamento), 2.744 m;
2° giorno: partenza dal Rifugio Giacoletti – Buco di Viso, 2.882 m – Refuge du Viso (Francia), 2.460 m – Passo di Vallanta, 2.811 m – arrivo al Rifugio Vallanta (mezza pensione con pernottamento), 2.444 m;
3° giorno: partenza dal Rifugio Vallanta – Passo San Chiaffredo, 2.764 m - Rifugio Alpetto, 2.268 m – arrivo alle Meire Dacant.
Dati tecnici: escursione adatta a escursionisti esperti (EE), dotati di una buona abitudine a camminare in montagna. Il trekking prevede tappe di 5-7 ore di cammino al giorno su sentieri di montagna (terra battuta/prateria/roccia) e dislivelli fino a 1500 m e, per quanto non presenti difficoltà oggettive, richiede un discreto allenamento fisico alle escursioni in montagna.; tempo di percorrenza 1° giorno: 7 ore circa, 2° giorno: 5 ore circa, 3° giorno: 7 ore circa pause escluse; dislivello positivo complessivo +3.000m; orario di partenza 8; luogo di ritrovo Paesana per organizzare trasporto verso Oncino (Meire Dacant) il 24 agosto (per esigenze di ritrovo diverse contattare la guida); pranzo al sacco a carico dei partecipanti il primo giorno, pic-nic fornito dai rifugi i giorni successivi.
Abbigliamento e attrezzatura: scarponi da montagna, abbigliamento "a cipolla", adatto a condizioni meteo da calde a fresche e/o umide (giacca a vento e sovrapantaloni impermeabili, pile, guanti, berretto, calzettoni), occhiali da sole, crema solare, borraccia, pila frontale, bastoncini (facoltativi), cambio per il 2° e 3° giorno, effetti personali per il soggiorno in rifugio, asciugamani, sacco lenzuolo.
Quota di partecipazione: € 178 (€ 160 soci CAI); possibili ulteriori sconti ai rifugi per minori di 18 anni. Per la partenza dell'escursione è necessario il raggiungimento del numero minimo di 6 partecipanti.
Prenotazioni: entro sabato 4 agosto al 349.7209012 (Paolo) o con email a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. Per la prenotazione è richiesto il versamento di una caparra di 60 €/persona, con i seguenti dati: BANCA REGIONALE EUROPEA FILIALE DI BAGNOLO P.TE (IBAN: IT 78 C 03111 45950 0000 0000 4084), causale: caparra Giro del Monviso 24-26 agosto. Se interessati a partecipare, si invita a non attendere la data di scadenza perché i posti potrebbero essere già esauriti.

Sabato 25 agosto
La notte alla Balma
Escursione notturna nel territorio del comune di Sanfront, con visita guidata all'affascinante Borgata Museo di Balma Boves, illuminata dalle stelle. L'attività si svolge in collaborazione con il Comune di Sanfront.

Itinerario: Rocchetta (520 m s.l.m.) – Borgata Museo di Balma Boves (650 m s.l.m.)
Dati tecnici: escursione facile (T), adatta anche ai bambini; tempo di percorrenza 1,5 h circa pause e visita guidata escluse; durata escursione indicativa 2,5 h; orario di partenza 20.30; luogo di ritrovo piazzale del cimitero frazione Rocchetta, Sanfront.
Abbigliamento e attrezzatura: scarponi da montagna o scarpe da trekking; abbigliamento a cipolla adatto a condizioni meteo serali e variabili; lampada frontale o pila, borraccia.
Quota di partecipazione: € 7 accompagnamento e visita guidata della borgata museo (€ 5 bambini sotto ai 14 anni); € 5 per tessera associativa (che fornisce assicurazione infortuni).
Prenotazioni: entro giovedì 23 agosto al 349.8439091 (Alma) o con email a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Potrebbe interessarti anche...

Venerdì scorso, 12 luglio, si è concluso al rifugio La Galaberna di Ostana il secondo campo di ...

Oltre 200 scienziati hanno firmato una lettera aperta 

Percorsi di reportage in Valle Gesso.

Una passeggiata nella fantasia riservata a pochi: solo chi rispetta la natura e crede negli gnomi ...