Studiare per lavorare nei parchi naturali

Mercoledì, 11 Ottobre 2017 14:32

Riceviamo e rilanciamo l'invito di AIDAP - Associazione Italiana Direttori Aree Protette - a dare adeguata visibilità a due Master universitari di secondo livello per il rilancio del settore naturalistico

Si tratta di due Master universitari di secondo livello, destinati a tipologie diverse di professionisti, complementari tra loro fra gestione e valorizzazione del patrimonio culturale e naturale.

Il prossimo 16 ottobre 2017 scadono i termini per iscriversi al Master in "Interpretazione del Patrimonio Culturale ed Ambientale: dalla conoscenza alla valorizzazione per la Conservazione". Il Master, organizzato dall'Università dell'Aquila e unico nel suo genere nel nostro Paese, è una delle iniziative previste dal progetto "PROFESSIONE FUTURO", promosso per valorizzare il Patrimonio d'Italia e promuovere occupazione qualificata nei vari campi e nelle note professioni in cui l'Interpretazione può essere applicata.

Il Master si propone di formare una figura professionale in grado di promuovere le eccellenze, locali e nazionali, del Patrimonio culturale e ambientale attraverso la pianificazione di iniziative trasversali, mirate a comunicare e trasmettere il valore del Patrimonio in senso lato. Partner principali del Master sono il CNR, Federparchi, la Fondazione Roffredo Caetani Onlus e l'Istituto Pangea.

Info su https://heritinterpretsegr.wixsite.com/master2017

Il secondo Master, organizzato dall'Università della Sapienza di Roma (Dipartimento di Pianificazione Design e Tecnologia dell'Architettura) in collaborazione con AIDAP, è quello in "Capitale Naturale e Aree Protette. Pianificazione, Progettazione e Gestione". L'obiettivo di questo importante master è quello di formare i futuri direttori e funzionari delle aree protette, ma anche figure che svolgono ruoli di amministrazione politica degli enti gestori e professionisti che, anche come soggetti esterni, contribuiscano alla gestione complessiva del sistema dei parchi di terra e di mare e del Capitale naturale in generale, compresi i siti Natura 2000, le aree del patrimonio UNESCO, le Riserve della Biosfera ecc.

Il bando per questo master uscirà tra pochi giorni e permetterà di iscriversi fino al 31 gennaio 2018. Le lezioni prenderanno il via da febbraio 2018 e sono previste diverse facilitazioni per l'iscrizione, in termini di borse di studio ed altre agevolazioni.

Il Master è svolto con il patrocinio e la collaborazione di un qualificato partenariato: Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare; Ministero dei Beni e delle Attività culturali e del Turismo; Direzione Regionale Ambiente e Sistemi Naturali della Regione Lazio; Parco Nazionale d'Abruzzo, Lazio e Molise; RomaNatura; Riserva Naturale Regionale Nazzano - Tevere Farfa; Parco Regionale dei Castelli Romani; Area Marina Protetta Punta Campanella; Area Marina Protetta Regno di Nettuno, Legambiente; WWF Italia; AIGAE; Fondazione Symbola e AdriaPAN.

Info su https://www.facebook.com/mastercnaapp/ e alla mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Editore Regione Piemonte - Piazza Castello 165 - Torino | Registrazione Tribunale di Torino n. 5944 del 17/02/2006

Torna su