Stampa questa pagina

Riapre al pubblico il Giardino Botanico Alpino Paradisia

Fondation Grand Paradis e Parco Nazionale Gran Paradiso comunicano la riapertura per l'estate 2016 del Giardino Botanico Alpino Paradisia, in programma per sabato 11 giugno

Attivo dal 1955, il Giardino è situato a 1700m di altitudine, nel cuore del Parco Nazionale Gran Paradiso. Al suo interno è possibile osservare, oltre a circa 1.000 specie tipiche delle Alpi ma anche di altri gruppi montuosi del globo, la ricostruzione di alcuni ambienti tipici delle nostre montagne: la vegetazione caratteristica delle zone umide, delle pietraie e delle morene glaciali trova in questo piccolo angolo di natura un luogo protetto in cui crescere, offrendo al visitatore un'esaustiva anteprima della flora che avrà l'opportunità di incontrare sui sentieri dell'area protetta. Insegnare a riconoscere e a rispettare le piante che si possono ammirare all'interno del Parco è uno degli obiettivi principali per cui Paradisia è stato istituito.

All'interno del Giardino diversi itinerari e percorsi tematici illustrano le peculiarità e le proprietà delle diverse specie presenti, nonché alcune interessanti curiosità. È possibile visitare Paradisia in modo autonomo, servendosi dei pannelli illustrativi, oppure approfittare dell'accompagnamento di una guida naturalistica. Le visite si tengono giornalmente a orari prefissati (10.00-15.00-17.00) e sono incluse nel prezzo del biglietto.

Nel corso dell'estate sono inoltre previste animazioni per bambini e adulti. I più piccoli impareranno a conoscere la vita delle farfalle divertendosi, scopriranno i segreti riguardanti la produzione del miele, capiranno come riconoscere le piante officinali. La novità del 2016 sarà rappresentata dall'iniziativa "Fotografi in erba, il Parco in fiore", un laboratorio di fotografia naturalistica per i bambini dai 6 agli 11 anni, che impareranno ad immortalare paesaggi, piante e animali attraverso l'uso della fotocamera. Per gli adulti sono invece in programma stimolanti laboratori che premetteranno loro di apprendere i segreti della lavorazione del miele e le proprietà delle erbe medicinali.

Per tutte le attività e le visite guidate (in particolare per i gruppi) è consigliata la prenotazione, che potrà avvenire per via telefonica contattando Fondation Grand Paradis al numero 0165-753011.

Orari di apertura del Giardino: tutti i giorni, a giugno e settembre con orario 10.00/17:30; luglio e agosto con orario 10.00/18.30.
Informazioni su prezzi e biglietti sui siti: www.grand-paradis.it e www.pngp.it

Potrebbe interessarti anche...

  Fino al 23 agosto i centri visita del Parco naturale dell ...
Il Comune di Avigliana con il patrocinio dell'Ente di gestione delle aree protette delle ...

A Pragelato nel mese di agosto due mostre #anticovid-19.

Chiusura disposta con ordinanza del responsabile del servizio di Polizia locale dell'Unione dei C ...